Esercizi a piedi per la fasciite plantare

La fasciite plantare comporta il dolore e l’infiammazione di una fitta banda di tessuto nel piede conosciuta come fascia plantare. La fascia plantare attraversa il fondo del piede e collega l’osso del tallone alle dita dei piedi. La fasciite plantare è una causa frequente di dolore al tallone. Questa condizione è comune nei corridori delle donne in gravidanza, in individui obesi e in quelli che indossano scarpe con un supporto inadeguato. Esercizi di stretching per la fascia plantare possono contribuire ad alleviare il dolore della fasciite plantare, ma consultare il medico prima di iniziare un programma di esercizi.

Stretch della parete

Un tratto di parete può aiutare a rafforzare e allungare il vitello, così come il soleus e il gastronemio, entrambi i muscoli del piede. Stabilite le mani su una parete davanti a voi con le braccia estese. Spostare un piede di fronte all’altro. Il piede con fasciite plantare dovrebbe rimanere indietro. Piegate leggermente il ginocchio sulla gamba indietro. Tenere questa posizione fino a quando non si sente i muscoli del polpaccio stretching. Tenere questa posizione per 30 secondi. Ripetere per tre set di 10 ripetizioni ogni giorno. Tenere ogni ripetizione per 30 secondi.

Stretch rolling

Un tratto di laminazione può aiutare a prevenire le ricorrenze della fasciite plantare, nonché lo sviluppo di speroni ossee. Completa questo esercizio in posizione seduta, con la schiena contro la parte posteriore della sedia. La maggior parte del vostro peso dovrebbe rimanere sulla sedia durante il completamento di questo esercizio. Posiziona un oggetto cilindrico, come una lattina o una bottiglia, sotto il tallone del piede. Girare lentamente l’oggetto cilindrico alle dita dei piedi e poi riportarlo lentamente al tallone. Applicare una pressione costante sul piede come completare questo esercizio. Ripetere il tratto di rotolamento 10 volte sul piede colpito. Provate a completare questo esercizio tre volte ogni giorno.

Stair Stretch

Un tratto di scale può aiutare a alleviare il dolore della fasciite plantare. Stare sul bordo di un passo sulle palle dei piedi. Per un ulteriore supporto, tenere una ringhiera. Lentamente trasferisci il tuo peso sul piede con la fasciite plantare e abbassa il tallone di quel piede per allungare il tuo arco e il tuo muscolo del polpaccio. Una volta che si sente un tratto, tenere la posizione per 15 secondi. Lentamente posizionatevi nella posizione di partenza e ripetete questo esercizio 10 volte.

Stretch del tovagliolo

Un tratto di asciugamano può aiutare con una diminuzione della flessibilità e della tenuta nel tendine di Achille, la fascia di tessuto che collega i muscoli del polpaccio posteriormente alla gamba inferiore all’osso del tallone. Sedetevi sul pavimento con le gambe estese davanti a te. Infilare un asciugamano intorno al piede con la fasciite plantare. Lentamente tirare l’asciugamano verso il tuo corpo, mantenendo il tuo corpo dritto. L’unica parte del tuo corpo che si muove è il tuo piede. Il tallone dovrebbe salire leggermente dal pavimento. Tenere questa posizione per 15 secondi, rilassarsi per alcuni secondi e ripetere questo esercizio 10 volte.