Quanto peso posso perdere in 50 giorni?

La maggior parte dei professionisti del settore sanitario, inclusi gli esperti del National Heart, Blood e Lung Institute, consigliano 1 a 2 libbre. A settimana come un tasso sicuro di perdita di peso. Altri esperti consigliano un ritmo più moderato di 1/2 a 1 libbre a settimana. Sotto queste linee guida, si potrebbe perdere in modo sicuro 3 e 1/2 a 14 libbre. In 50 giorni, a seconda del tuo approccio specifico.

L’equazione di bilancio energetico della perdita di peso impone di bruciare 3.500 calorie in più di quanto consumate per perdere 1 libbre. Per perdere peso nel corso di 50 giorni, unire un programma di dieta e di esercizio che consente di entrare in equilibrio energetico negativo. Ad esempio, bruciare 250 calorie giornaliere attraverso l’esercizio combinato con una riduzione di 250 calorie nell’assunzione può aiutarti a perdere 1 libbra alla settimana, o circa 7 libbre. In 50 giorni. È possibile regolare la dieta e l’esercizio per cambiare il ritmo della perdita di peso.

Se hai in mente un obiettivo di perdita di peso, ma non puoi vedere il numero sulla scala che cambia quanto vuoi, prendi in considerazione le variabili che possono influenzare il peso. Questi fattori includono la fluttuazione dell’acqua nel tuo corpo e le condizioni specifiche in base al quale si pesano. Se stai coinvolgendo in un regime di allenamento costante, consideri che stai ottenendo muscoli, che pesa più di grassi. Cercare modi alternativi per tenere traccia del tuo progresso, come misurare centimetri in perdita o valutare la composizione del corpo.

Quando si cerca di perdere peso in un periodo di tempo rigoroso, non ridurre le calorie agli estremi. Diete a basso contenuto calorico – meno di 1.200 calorie al giorno – possono danneggiare la salute. Le calorie inadeguate possono causare carenze nutrizionali, metabolismo rallentato e binge, che portano a un aumento di peso. Il tasso di perdita di peso sicuro da 1/2 a 2 libbre. A settimana è stata fondata sulla base di programmi che includevano moderati, costanti esercizi e cambiamenti sensibili dietetici che non compromettono l’adeguatezza nutritiva.

Anche se un piano di 50 giorni è un buon inizio salto per la perdita di peso, l’approccio più raccomandato per la manutenzione del peso sta adottando un piano permanente. Secondo il Registro Nazionale di Controllo del Peso, che registra le statistiche per individui che hanno mantenuto perdita di peso a lungo termine, più del 90% delle persone ha esercitato un’ora o più al giorno e ha modificato le loro diete. Utilizza i primi 50 giorni del tuo piano di perdita di peso come base su cui costruire abitudini sane e durature.

Approccio

puntamento

avvertimento

Approccio permanente