Come evitare la pelle di sbucciatura

La pelle prurita e sbucciata non è mai divertente da affrontare. La buona notizia è che può essere evitata – fintanto che non fiocchi sulla vostra routine skincare. Il lavaggio giornaliero e l’idratazione con prodotti che contengono vitamina E, aloe, lanolina e olio minerale leniscono e guariscono la pelle per aiutare la sbucciatura a diventare cosa del passato. È anche possibile ottenere una gamba su idratazione della pelle, mangiando cibi a base di acqua e bere molta fluidità ogni giorno. Il risultato è una pelle morbida che si sente liscia per tutta la giornata.

Rimanere fuori dal sole. I raggi UV nocivi del sole possono asciugare la pelle, causare bruciore e causare vesciche o peeling. Indossare una protezione solare spettacolare giornalmente, evitare il sole durante le ore di punta e coprire con un cappello largo o con maniche lunghe quando possibile.

Evitare docce calde e bagni, che possono asciugare la pelle e causare irritazioni che possono portare a peeling. Invece prendi un bagno o una doccia da 5 a 10 minuti usando acqua tiepida e un detergente dolce e idratante.

Applicare un idratante per la pelle umida due volte al giorno. Le creme a base d’acqua sono migliori per le persone con pelle acne o grassa, le lozioni a base di olio sono comunque più efficaci per catturare l’umidità nella pelle. Acquistare prodotti con ingredienti idratanti e lenitivi come aloe vera, farina d’avena e olio di lavanda, oltre a glicerina e ialuronato di sodio.

Facilita i prodotti di cura della pelle con esfolianti duri e ingredienti. I prodotti anti-acne come i detergenti per benzoile-perossido, i toner ei trattamenti a base di macchie offrono ingredienti per esfoliare la pelle e fermare la sovrapproduzione degli oli. Mentre questo aiuta la tua acne, può portare ad eccessiva secchezza e peeling della pelle.

Mantenete il vostro corpo idratato in modo che il fattore di cellule della pelle si verifica rapidamente. I liquidi in generale, come l’acqua, il succo di cetrioli e il tè verde, aiutano a mantenere la pelle morbida. L’assunzione di acqua può anche venire da mangiare molta frutta ricca di antiossidanti, come bacche e angurie, e verdure, come il cavolo e il peperone.

Tenere una compressa a freddo, come un sacchetto di piselli congelati, sulla superficie della pelle per qualche minuto, o collocare alcuni cubi in un panno di lavaggio e rossicolarlo con un po ‘di acqua calda per farlo scorrere. Mettere il panno sulla parte superiore della pelle prurita per 5 minuti. Rilasciare per 5 minuti e ripetere. Ciò aiuta a fermare il prurito e alleviene una scottatura e un affaticamento.

Mettere un umidificatore nella stanza in cui dormi. Il vapore attira l’aria, che a sua volta idrata la pelle e lo mantiene morbido. Controllare l’idrometro per assicurarsi che l’umidità sia di 30-50% in tutta la stanza.