Esercizio fisico e acido dello stomaco

Il mantenimento dell’esercizio regolare contribuisce a migliorare la salute generale, contribuendo a controllare il peso e rafforzando il muscolo, incluso il tuo cuore. Tuttavia, se soffrite di reflusso acido, si può trovare che l’esercizio peggiora la condizione. L’aumentato acido dello stomaco può provocare bruciori di stomaco e anche dolore toracico, rendendo disagevole l’attività fisica. Tuttavia, ci sono modi per controllare gli effetti dell’acido allo stomaco durante e dopo l’esercizio fisico.

Durante i periodi di esercizio fisico, il tuo corpo dirige il sangue dal tuo stomaco e nei muscoli che vengono lavorati. Questa mancanza di sangue riduce la funzione dello stomaco e dell’intestino. Di conseguenza, il cibo richiede più tempo per digerire. Il cibo più lungo rimane nello stomaco, più acido viene prodotto. L’esercizio può anche esercitare una pressione sul tuo stomaco e posizionare il tuo corpo in posizioni scomode, aumentando le probabilità che l’acido sfugga al tuo esofago.

Attendere almeno un’ora dopo aver mangiato può contribuire ad alleviare i rischi di aumentare l’acido dello stomaco durante l’esercizio fisico. L’esercizio fisico può causare gli alimenti recentemente mangiati a scivolare intorno allo stomaco e tornare in gola. Prestate attenzione anche ai tipi di esercizi eseguiti. Situps e movimenti che mettono maggior stress sul tuo addome possono forzare l’acido fino all’esofago, come puoi esercitare in cui il tuo corpo è piegato alla vita o si blocca a testa in giù. Se continuano i problemi con l’acido dello stomaco, concentrarsi sul mantenimento verticale del corpo durante gli allenamenti.

Mangiare certi alimenti prima dell’esercizio fisico può anche aumentare la produzione di acido dello stomaco. Gli alimenti ad alto contenuto di grassi richiedono più tempo per digerire, con conseguente più acido. Gli alimenti che producono acido includono agrumi, pomodori, cioccolato, menta e caffeina, in modo da evitare quelli prima di esercitarsi. I carboidrati digeriscono molto più velocemente di grassi, permettendo loro di passare attraverso il vostro sistema digestivo con acido di stomaco minimo prodotta. Questo è uno dei motivi per cui gli atleti spesso mangiano un sacco di carboidrati prima degli eventi.

Durante l’esercizio, ricordatevi di bere molta fluidità. Non solo i fluidi impediscono la disidratazione e mantengono una corretta funzionalità muscolare, ma contribuiscono anche a portare cibo attraverso il sistema digestivo. Spostare l’alimento fuori dal tuo stomaco riduce la quantità di acido prodotto. Evitare di bere bevande analcoliche, succhi di agrumi e qualsiasi forma di caffeina, perché contribuiscono all’acido allo stomaco. Invece, idratare sempre con acqua durante l’esercizio per limitare il reflusso acido.

Le cause

Esercizio

Cibo

fluidi