Come cucinare le costole di manzo marinate

Le nervature posteriori di manzo di marinatura conferiscono sapore e umidità nella carne. Questo aiuta a mantenere la carne tenera e fornisce sottili note di sapore quando consumano. Alcuni appassionati di barbecue direbbero che l’unico modo per cucinare costole è sulla griglia. È possibile marinare e cuocere le costole in un forno o in un fornello lento. Il processo di “basso e lento” è un filo comune in tutti. “Basso e lento” si riferisce alla carne a bassa temperatura per lunghi periodi di tempo.

Marinare le costole in frigorifero per due o 24 ore. Tirare le nervature fuori dal frigorifero almeno un’ora prima della cottura in modo che calda la temperatura ambiente.

Impostare la griglia per la cottura indiretta. La cottura indiretta ha fiamme in un’area e cuoce la carne in una sezione lontana dalle fiamme dirette. Ad esempio, impostare il lato sinistro sul calore “medio-basso” con il lato destro senza fiamme. Con il coperchio chiuso, il calore interno dovrebbe raggiungere circa 225 gradi Fahrenheit.

Impostare trucioli di legno su carboni per un sapore fumoso. Mesquite o hickory sono boschi popolari. Mettere una teglia d’acqua con 1/2 pollice d’acqua sotto la sezione senza fiamme.

Posizionare le nervature sul lato della griglia lontano dalle fiamme. Chiudere il coperchio.

Cuocere da tre a sei ore. Dopo 2,5 ore, controllare la temperatura interna con un termometro a base di carne. Il manzo è cotto in modo sicuro a 165 gradi. Spazzola con marinata di riserva ogni ora.

Biscotti con salsa al barbecue, se lo si desidera, negli ultimi 15-30 minuti di cottura. Mettendo salsa di barbecue su precedenti cause gli zuccheri a bruciare, creando una crosta nera.

Fumo Su Una Griglia

Forno arrostito

Lenti a fuoco lento

Prendete le nervature fuori dal frigorifero per riscaldare a temperatura ambiente per circa un’ora prima della cottura.

Preriscaldare il forno a 325 gradi Fahrenheit.

Impostare le costole su un rack di torrefazione sopra una padella per raccogliere i gocciolamenti.

Posizionare le costole nel forno, cucinando per una o due ore. Basta ogni 30 minuti con qualsiasi marinata di riserva.

Controllare la temperatura interna con un termometro di carne per assicurarsi che siano almeno 165 gradi. Mettere il termometro nella parte carnale tra le nervature medie.

Lasciare le costole marinare durante la notte in frigorifero durante la notte. Estrarre le nervature dal frigorifero un’ora prima della cottura. Tagliare le costole a dimensioni più piccole che si adattano al fornello lento.

Spruzzare l’interno del fornello lento con spray di cottura antiaderente.

Impostare le costole nel fornello lento e versare qualsiasi extra marinata sulle costole, che li coprono completamente.

Coprire il fuoco lento e impostare il livello di “Alto” calore. Cuocere per circa sei ore fino a quando la carne è tenera. Girare occasionalmente per bere la carne nella marinata di cottura. Inserire un termometro a base di carne per assicurare costole sicure cotte.