Dolore all’anca dalle gambe

Gli ascensori del piedino possono essere eseguiti in diversi modi, con ogni variazione che lavora in un diverso insieme di muscoli. Ma tutti i sollevatori delle gambe coinvolgono i muscoli e i tendini delle articolazioni dell’anca, quindi se stai avendo dolore dalle gambe, potrebbe essere causato da un danno non correlato o perché la tua forma sta mettendo troppo stress sui fianchi. Puoi prendere una pausa o rivalutare la tua forma per alleviare i sintomi.

Una delle fonti più comuni del dolore dell’anca è un ceppo dei muscoli flessori dell’anca, il gruppo di muscoli dell’articolazione dell’anca che aiuta a sollevare la gamba. I corridori e gli altri atleti soffrono spesso dei flessori dell’anca, perché i muscoli non vengono allungati correttamente prima di funzionare. Tra gli esercizi spesso raccomandati per aiutare a trattare quei muscoli, tuttavia, sono le gambe sollevate. Se il dolore dell’anca si sente facendo le gambe è simile al disagio che si prova quando si stendono altri gruppi muscolari, potrebbe essere necessario semplicemente continuare a fare le gambe, ma con movimenti più piccoli e più attenti.

Le gambe possono essere svolte sdraiando sulla schiena e sollevando le gambe insieme, direttamente nell’aria, con la schiena più bassa ancora premuta contro il pavimento. Gli ascensori laterali vengono eseguiti sdraiati sul fianco con le gambe dritte e sollevando la gamba superiore a pochi centimetri fino a che non sia anche con l’anca. Le gambe possono anche essere svolte in piedi e tenendosi sul retro di una sedia mentre si alternano muovendo una gamba all’indietro e poi l’altra, mantenendola dritto per tutto il tempo. Un altro tipo di sollevamento delle gambe richiede di appendere alle braccia con le gambe al suolo e poi sollevare le gambe direttamente per formare un angolo retto con il tronco.

Se facendo uno o tutti questi tipi di gambe sollevatori causare dolore nei tuoi fianchi concentrarsi sulla tua forma. Se stai usando i pesi della caviglia, ad esempio, toglieteli e provate a fare questi esercizi senza di loro. Puoi sempre aggiungere i pesi quando ti senti meglio e più forte. Se cominciate a sentire il dolore dell’anca una volta che le gambe raggiungono una certa altezza o angolo, potresti semplicemente esagerarla e sottolineando i muscoli oi tendini. Invece, ridurre il grado di sollevamento e vedere se questo allevia il tuo dolore. Se state facendo ascensori di gambe in piedi, fai attenzione a non oscillare le gambe in avanti e indietro in quanto ciò può danneggiare i muscoli dell’anca.

Se il dolore dell’anca si verifica con corsa o altre attività oltre alle gambe, si dovrebbe richiedere l’assistenza medica, in quanto potrebbe essere la borsite o anche una frattura. Se si sente il dolore dell’anca dal fare le gambe, ma non altri esercizi, considerare tratti alternativi che possono mettere meno stress sul giunto dell’anca e sui suoi muscoli. Un facile da provare richiede di scendere su un ginocchio, con un asciugamano sotto quel ginocchio per la comodità e con l’altro, il ginocchio anteriore piegato. Senza piegarsi alla vita, si appoggia in avanti in modo che il peso corporeo sia sulla gamba anteriore. Dovresti iniziare a sentire un tratto muscolare nella coscia superiore della gamba opposta. Tenere premuto per circa 30 secondi, senza tirare e quindi spostare le gambe.

Mucche tese

Tipi di sollevamento gambe

Quando il dolore colpisce

Cerco assistenza medica