Buon lavaggio del viso per la pelle grassa

La pelle grassa è un problema fastidioso che è comune negli adolescenti ma può verificarsi a qualsiasi età. Oltre a dare al viso un aspetto lucido e grasso, l’olio in eccesso può anche intrappolare la sporcizia e intasare i pori, con conseguente acne. Vari tipi di lavaggio a faccia possono ridurre la produzione di petrolio e migliorare l’acne in alcune persone, anche se i casi più gravi possono richiedere trattamenti medicati o prescritti. Dai detergenti di base a detersivi medicati, scopri quali prodotti possono aiutarti a staccare l’olio in eccesso e mantenerlo a bada.

Pulizia lieve

Lavare il viso con detergenti delicati e non detergenti come Dove, Neutrogena o Nozioni di base e evitare di lavare il viso più di due volte al giorno. Utilizzando detergenti eccessivamente asciutti possono effettivamente promuovere la produzione di petrolio, come stripping la pelle di umidità causa ghiandole sebacee a lavorare straordinari. Se hai una pelle sensibile, cerchi lenzuola senza profumo che contengono agenti calmanti e antiinfiammatori, come tè verde, aloe e camomilla.

Lavare l’acne

Quando le ghiandole producono troppo olio, i pori possono diventare bloccati, causando acne. Se l’acne è un problema, si può trarre vantaggio dall’uso di un lavaggio a faccia che contiene farmaci, come perossido di benzoile. I detergenti che contengono un lieve ingrediente anti-acne come il perossido di benzoile sono ben tollerati dalla maggior parte delle persone. Prodotti con ingredienti più forti, come l’acido salicilico o zolfo possono essere efficaci ma possono causare irritazioni.

Esfolianti chimici e fisici

Esfolia per prevenire i pori bloccati. Lavaggi con gli alfa idrossi acidi come l’acido glicolico e lattico aiutano a rimuovere le cellule della pelle morta e promuovono la crescita di nuove cellule. Questi ingredienti contribuiscono anche a ridurre l’infiammazione. Alcuni lavaggi viso contengono anche esfolianti fisici come perline o granuli esfolianti. Per evitare irritazioni, il dermatologo Jeanine Downie, M.D., raccomanda di utilizzare esfolianti fisici contenenti micro-perline rotonde e morbide piuttosto che prodotti con grani gravi e graffiati.

Altre soluzioni

Pratica buone abitudini di cura della pelle per ridurre la pelle grassa. Evitate di toccare il viso e di utilizzare cosmetici oleosi, compresi idratanti, prodotti per il trucco e capelli che contengono olio. Utilizzando carta da imbiancare che immergono olio in eccesso per tutto il giorno può anche aiutare a ridurre l’olio. Per l’acne ostinata, farmaci come il perossido di benzoile e acido salicilico possono essere acquistati anche sotto forma di creme o sieri che si applicano dopo il lavaggio.

Trattamenti di prescrizione

Se la pelle o l’acne grassa non migliora con l’uso di soluzioni over-the-counter e auto-cura, un medico può prescrivere un lavaggio a faccia a prescrizione, crema topica o farmaci per trattare la tua condizione. Un comune trattamento acne di prescrizione topica è l’acido retinoico, che viene sotto forma di crema o gel. Poiché la causa dell’eccesso di produzione di olio è spesso ormonale, le pillole di controllo delle nascite o una pillola chiamata spironolattone possono migliorare anche la pelle grassa e l’acne.