Formazione di primo soccorso per i bambini

Conoscere il primo soccorso prepara chiunque per una risposta veloce e istruita in situazioni, siano esse emergenze o altrimenti. Anche i bambini possono beneficiare della formazione di pronto soccorso per consentire loro di rispondere in modo appropriato in varie circostanze. Fornire informazioni di base di pronto soccorso al vostro bambino può infondere una fiducia che proviene dalla preparazione.

Spiegando i principi di pronto soccorso al vostro bambino, fornisci una panoramica di ciò che coinvolge e lo scopo di esso. In genere, il primo soccorso comporta l’aiuto di qualcuno con un infortunio o che si sente male, secondo la Croce Rossa britannica. Il primo soccorso potrebbe essere necessario per tagli, graffi, urti, ustioni, punte, rotture, distorsioni, vertigini e perdita di coscienza. Conoscendo le basi di cosa fare in situazioni specifiche, potrai far capire al tuo bambino di fare una risposta preparata. Parliamo di primo soccorso che il tuo bambino può eseguire, come la pulizia di un taglio o di raschiare, fasciando una ferita semplice e applicando ghiaccio ad un urto o una bruciatura.

Parliamo dei sistemi cardiovascolari e respiratori con il tuo bambino in modo da comprendere le basi della respirazione e il cuore che pompano per mantenere l’ossigeno e il sangue al corpo. Informi il bambino che ogni volta che qualcuno smette di respirare a causa di soffocamento o di un altro evento o il cuore smette di battere, è necessaria un’azione veloce per salvare la vita della persona. La rianimazione cardiopolmonare comporta il controllo della via aerea per un blocco e la rimozione con la manovra Heimlich, se necessario. CPR coinvolge anche aiutare una persona a respirare e spingere sul petto di una persona per ottenere il cuore per iniziare a battere di nuovo, secondo la classe CPR, una risorsa che collega le persone con corsi CPR per la Croce Rossa e altre organizzazioni. Considera di iscrivere il tuo ragazzo in una classe CPR progettata per insegnare ai bambini questa abilità di salvaguardia.

È importante che il tuo bambino capisca la differenza tra un’emergenza e una non emergenza per aiutarla a determinare come rispondere in varie situazioni. Discutere gli eventi che potrebbero accadere, da un pizzico stubbed a un membro della famiglia inconscia, consiglia KidsHealth. Fornire esempi di non emergenze, come un ginocchio, un gomito raschiato e una caviglia spranovata. Parliamo di emergenze effettive, anche, come soffocamento o perdita di coscienza, in modo che il tuo bambino capisca la differenza.

Parte della formazione di primo soccorso implica la conoscenza di come ottenere aiuto, quando necessario. Dopo aver insegnato al vostro bambino come riconoscere un’emergenza, insegnargli come ricevere assistenza in emergenza chiamando 9-1-1 su qualsiasi telefono o cellulare. Sottolineare l’importanza di utilizzare solo 9-1-1 per le emergenze. Spiega che dopo che chiama 9-1-1, un operatore risponderà alla chiamata e dovrà spiegare cosa è successo per ottenere aiuto. Sottolineare l’importanza di parlare chiaramente sul telefono e rispondere alle domande, consiglia il sito web di 911forKids.

Una volta che avete dato al vostro bambino i fondamenti del primo soccorso, impegnati in qualche ruolo per aiutare a cementare la comprensione, suggerisce il medico Natasha Balbas, scrivendo per il sito Smart Parenting. Presentare diverse situazioni che potrebbero verificarsi e chiedere al vostro bambino cosa avrebbe fatto in risposta. Potresti dire: “Cosa dovresti fare se qualcuno scende dalla sua bicicletta e pelli il suo ginocchio?” E “Cosa faresti se qualcuno cade dalla sua bicicletta e non riesci a farlo svegliare?” Assicurati che il tuo bambino capisce La differenza tra ogni circostanza e sa cosa deve fare.

Primo Soccorso di base

Una parola su CPR

Discernere un’emergenza

Risposta di emergenza

Gioco di ruolo per la preparazione