Come congelare la lasagna dopo la cottura

Lasagna è un pasto conveniente da fare prima dell’inizio di una settimana occupata perché è possibile preparare una grande quantità e calzare le porzioni individuali nel congelatore per la cottura successiva. Se dimenticate di fare questo e invece preparate l’intero lotto innanzitutto, non sarete destinati a mangiare 20 porzioni di lasagna nei prossimi due giorni – puoi ancora tagliare e bloccare gli avanzi.

Tagliare la lasagna in porzioni singole non più di due ore dopo averlo tolto dal forno.

Mettere ogni servizio in un contenitore separato congelatore o avvolgerlo in involucro di plastica congelatore e microonde.

Mettere i servi nel congelatore. Se ti avvolgi in un involucro di plastica, metti le porzioni in una borsa per tenerli tutti insieme una volta che la lasagna è congelata fino al punto in cui non è così morbida. Se li impasti tutti in una borsa mentre sono ancora morbidi, i pacchetti sul fondo diventeranno schiacciati dal peso di quelli in cima.