Come mangiare sano senza additivi

Molte persone sono interessate a diete naturali e non addizionali in questi giorni, specialmente perché i termini come “mangiare pulito” e “super alimenti” sono entrati nei media. Ma il mangiare sano e senza additivi è nient’altro che un trend di breve durata. In realtà, è semplicemente il modo in cui le generazioni precedenti usavano sempre a mangiare: cibi interi, in gran parte dalla terra, nella loro forma non trattata – senza conservanti, zuccheri e sodio aggiunti, aromi chimici o colori artificiali. Questo stile di alimentazione segue alcune regole di base del pollice che possono essere impegnative nella cultura alimentare di oggi, ma promette nutrizione sostanziale e benefici per la tua salute.

Mangi un sacco di frutta fresca e verdure. Idealmente, ciò significa quelle che sono state coltivate in modo organico senza spruzzatori di pesticidi aggiunti. Frutta e verdura sono alimenti interi, non trasformati e super nutrienti che non contengono ingredienti aggiunti che non riconoscete e non possono pronunciare. La American Cancer Society consiglia almeno cinque porzioni di questi alimenti al giorno.

Scegli i grani interi, preferibilmente semplici e / o in massa. Quando si selezionano prodotti di grano per i pasti e gli spuntini, superare le versioni elaborate come il pane bianco, il riso bianco, i cereali raffinati, la pasta bianca, la maggior parte delle patatine fritte e cracker, biscotti e frittelle di farina bianca. Invece, cerchi il riso marrone, intero avena, quinoa, bulgur, orzo, pane integrale, pasta di grano intero, fiocchi di grano e germe di grano. Acquistando questi granuli in bulk o in altre forme che contengono pochi se altri ingredienti, eviterete additivi chimici e zuccheri extra.

Leggere le etichette nutrizionali quando comprate cibi confezionati, come yogurt, formaggio, carne e latte. L’elenco degli ingredienti vi dirà quali additivi, se presenti, sono inclusi nel cibo. Evitare gli oggetti che contengono ingredienti artificiali, come gli ormoni aggiunti al latte o sciroppo di mais ad alto fruttosio aggiunti a yogurt aromatizzati.

Limitare il grasso saturo e massimizzare le sostanze nutritive e la fibra scegliendo fonti di proteine ​​e alimenti contenenti acidi grassi essenziali. Mentre la carne e il pollame possono essere magri e sani, alcuni tagli sono alti in grassi saturi. Per mangiare più sano, l’American Dietetic Association suggerisce di includere pesce, fagioli, piselli, lenticchie, noci e botti di noci nella vostra dieta come fonti nutritive di proteine, fibre e grassi sani.

Evitare i cibi e dolci confezionati con grassi saturi, alta calorie e / o alti zuccheri. Gli alimenti snack commercialmente preparati, come le patatine fritte, i cracker, i biscotti e le pasticcerie, sono tipicamente caricati con additivi che non forniscono nutrizione e sono dannosi per la tua salute. Tagliate questi alimenti spazzini per massimizzare la vostra salute e mantenere gli additivi dalla vostra dieta.