Come disidratare le pere

Le pere hanno una tenera, leggermente granulosa e un gusto dolce che è piacevole come è piaciuto o fatto in una torta o compote. Purtroppo, il frutto non dura a lungo. Le pere rotolano facilmente e rapidamente, quindi se avete acquistato una grande quantità di pere, è bene conservare alcune di esse. Un modo saporito e semplice per conservare le vostre pere è quello di asciugarle per un utilizzo futuro. Potete godere le pere disidratate come uno spuntino sano o reidirli in seguito per essere utilizzati in una ricetta.

Preparazione

Mescolare insieme 1 gallone d’acqua e 4 cucchiai. acido ascorbico. Le pere scoloriscono nel giro di pochi minuti dopo essere state tagliate e la soluzione acida impedirà che le fette di pera trasformino un’ombra di marrone non appetibile.

Asciugatura del forno

Sbucciate le pere e li fondi.

Essiccazione del disidratatore

Tagliare ogni pera pelata e cored in fette spesse di 1/2-pollice, quindi mettere le fette nella soluzione acida mentre tagliate le altre.

Preriscaldare il forno a 160 gradi Fahrenheit. Se il forno non ha un’impostazione inferiore a 200 gradi, utilizzare l’impostazione “Caldo”.

Scaricare le fette di pera e posizionarle sul foglio di cottura in un unico strato.

Inserire le cremagliere nel forno. Asciugare le fette di pera a circa 160 gradi Fahrenheit per tre ore. Dopo tre ore, ridurre il calore a 130 gradi Fahrenheit e continuare ad asciugare le fette per altri cinque ore o fino a quando non sono flessibili ma con poco o nessun umidità.

Rimuovere il foglio da forno dal forno e lasciare raffreddare completamente le fette di pera.

Posizionare le fette secchi in sacchi o contenitori di plastica resealabili fino a quando non sarai pronto a goderti.

Scolate le fette di pera e posizionatele sui rack disidratanti in un unico strato.

Inserire le cremagliere nel disidratatore alimentare. Asciugare le fette di pera a circa 160 gradi Fahrenheit per tre ore. Dopo tre ore, ridurre il calore a 130 gradi Fahrenheit e continuare ad asciugare le fette per altri cinque ore o fino a quando non sono flessibili ma con poco o nessun umidità.

Rimuovere i rack di disidratazione e lasciare raffreddare completamente le fette di pera.

Mettere le fette in sacchi o contenitori di plastica resealabili finché non si è pronti a goderli.