Rimedio di cera d’aspirazione casa: olio d’oliva

L’olio d’oliva è un rimedio domestico comune per la rimozione della cera duro, o cerume. L’orecchio è normalmente presente nell’orecchio, agendo per proteggere l’orecchio interno da batteri o da sostanze irritanti come polvere o detriti. Inoltre allinea le membrane dell’orecchio, proteggendo l’orecchio da infezioni causate dall’acqua. Ma l’eccesso di orecchie può collegare l’orecchio, interferire con l’udito e causare dolore e disagio – e utilizzando gocce di olio d’oliva o di altre sostanze per ammorbidire questa cera può essere un rimedio efficace per la casa.

Gocce per le orecchie

I piccoli peli o ciglia nell’orecchio esterno, insieme ai movimenti normali delle mascelle, guidano lentamente l’orecchio verso l’apertura dell’orecchio, in quanto trova la sua uscita dall’orecchio. Gli individui che indossano apparecchi acustici, frequenti orecchie, o persone che hanno piccoli canali uditivi o cubi in eccesso sono più suscettibili di soffrire di impazione cerume – l’accumulo di cera d’accorcia che indurisce e collega il canale dell’orecchio: secondo l’American Academy of Otolaryngology – Fondazione della chirurgia del capo e del collo (AAO-HNSF), l’impattazione cerume risponde generalmente a gocce di olio, glicerina, gocce commerciali o perossido di idrogeno. Una volta ammorbidito, la vaschetta da tavolo si rompe in piccoli pezzi, spesso scivolando verso il bordo esterno del canale dell’orecchio dove è possibile pulirlo con sicurezza e pulizia con un tessuto o un panno morbido. Le gocce sono consigliate per piccole o moderate quantità di cera – quantità maggiori possono richiedere l’irrigazione o la rimozione manuale.

Efficacia

La ricerca ha cercato di determinare, finora non troppo successo, che tipo di goccia d’orecchio è il più efficace sulla cera. Uno studio sul tubo di prova, pubblicato nel numero di luglio del 2007 di “British Journal of Nursing”, ha valutato la capacità di olio d’oliva, bicarbonato di sodio, perossido di ureo-idrogeno e acqua distillata per disintegrare la cera. È interessante notare che l’acqua distillata – il controllo – è stata più efficace, e l’olio d’oliva non è riuscito a rompere la cera d’olio anche dopo 24 ore. Tuttavia, una relazione del gennaio 2009 pubblicata in “Cochrane Database of Systematic Reviews” ha valutato la ricerca che ha confrontato l’efficacia di diversi agenti per l’ammorbidimento dell’orecchio, compreso l’olio d’oliva, e ha scoperto che mentre usando le gocce d’orecchio era meglio di nessun trattamento, la ricerca non ha fornito abbastanza Prova per raccomandare un tipo di goccia d’orecchio sopra un altro.

passi

Sebbene ci siano delle domande sull’efficacia di alcune gocce d’orecchio specifiche, l’olio d’oliva – purché sia ​​lo stesso o più fresco della temperatura corporea – non è un trattamento dannoso. Iniziare mettendo olio d’oliva a temperatura ambiente in un contagocce. Quindi, mettere qualche gocce di olio d’oliva nell’orecchio colpito due volte al giorno per 3 o 4 giorni e giacere al suo fianco per diversi minuti per permettere all’olio di penetrare più in profondità la cera. Dopo l’ultimo trattamento previsto e se necessario per ottenere la cera usa una siringa per lampadina per spruzzare delicatamente l’acqua calda nell’orecchio per incoraggiare la cera lubrificata a cadere dall’orecchio.

Suggerimenti

L’orecchio è una sostanza utile e secondo l’AAO-HNSF, non è necessario rimuovere la cuvetta da polso, a meno che l’orecchio non sia compattato. I segni di bloccaggio dell’orecchio di guisa comprendono il suono nell’orecchio, il dolore alle orecchie, una sensazione di pienezza nell’orecchio e perdita parziale o totale dell’udito. Se il trattamento a domicilio non allevia i sintomi, contattare il medico per un consiglio.

Avvertenze

Evitare l’uso di tamponi di cotone per pulire le orecchie, in quanto questi potrebbero spingere il cervello nel tuo canale uditivo e rendere l’impatto peggiore. Evitare inoltre di utilizzare strumenti per pulire manualmente le orecchie, in quanto ciò può causare lesioni. Le candele dell’orecchio sono considerate inefficaci e i dispositivi a getto d’acqua posso essere il rischio di lesioni alle orecchie e non sono raccomandati. Parlare con il vostro medico se hai bisogno di consigli sul trattamento dell’impatto di cerume. Se si sospetta di avere un’infezione da orecchio o di un timpano perforato – caratterizzata da dolore acuto e talvolta drenaggio o vertigini – consultare il medico.