Come cucinare il salmone congelato sulla stufa

Mantenere un pacchetto di filetti di salmone congelati individualmente nel tuo freezer è un trucco utile per ridefinire il concetto di una cena all’ultimo minuto. Trasferisci il pesce dal congelatore, dove può essere conservato in sicurezza per un massimo di tre mesi o dal frigorifero, dove può essere conservato fino a 24 ore, direttamente alla stufa. Se preferite, vapore il pesce nei pacchetti a livello basso per 2-3 minuti nel forno a microonde. Le raccomandazioni del Dipartimento di Nutrizione Umana dell’Ohio State University avvertono di scongelare i pesci a temperatura ambiente e di ri-congelare i filetti scongelati, che possono contribuire allo sviluppo dei batteri.

Scaldare 1 cucchiaino. Di olio d’oliva in una teglia media non statica su caldo moderatamente-basso. Mettere il salmone nella padella e coprirlo con un coperchio. A seconda dello spessore del pesce, cuocere per 5-10 minuti o fino a quando non si riscalda.

Nel frattempo, unire 2 cucchiai. Della senape di Dijon e di 2 cucchiaini. Di succo di limone in una piccola ciotola fino a quando la miscela è cremosa.

Scaricare l’umidità in eccesso che ha raccolto nella padella da scongelare il pesce. Rimettere la padella alla stufa. Spargere la metà della miscela di senape sopra i filetti. Aumenta il calore a medio e cuoce, coperto, per altri cinque minuti.

In una ciotola media, combinare la rimanente metà della miscela di senape con 3/4 tazza di maionese, 1/3 tazza di cetriolo cotto, 1/4 tazza di cipolla a cubetti, 1 cucchiaino. Di erba cipollina, 1 spicchio d’aglio tritato e 1/4 cucchiaino. Di fiocchi di pepe rosso.

Scoprire la padella e aumentare il calore a medio-alta. Cuocere per 1 o 2 minuti o fino a quando il pesce è appena croccante.

Rimuovere immediatamente il salmone dalla padella alla fine della cottura. Servire il pesce con la salsa preparata a fianco di riso bruno, pasta di grano intero o verdure.